Zucche Emotive!

To read this article in English, click here.

pumpkins

Da quando insegniamo Inglese attraverso l’arte, non è sempre facile creare un buon equilibrio tra l’insegnamento dell’inglese, permettere ai bambini  di essere creativi e poter sperimentare diverse tecniche artistiche. Questo progetto aveva un’idea chiara: creare delle zucche che mostrassero le varie emozioni – non troppo complicate in inglese, hanno comunque permesso ai bambini di essere creativi disegnando le emozioni che scelte e la forma della zucca era generica al punto giusto; in questo modo hanno potuto sperimentare gli acquerelli senza sforzarsi molto sul modo in cui stavano disegnando.

Per imparare le emozioni abbiamo fatto molti giochi prima di rimboccarci le maniche per lavorare ad ogni emozione. Abbiamo usato le carte con cui abbiamo giocato a memory, sciarade e pictionary. Cliccate sul link per le parole crociate sulle emozioni delle zucche.

flip-flop-cards-2

Abbiamo fatto anche una gara per creare diverse emozioni usando il nostro gioco delle zucche: le prime volte abbiamo chiesto ai bambini quale emozione volevano fare e dopo un po’ si sono divertiti a sperimentare e ad indovinare gli uni le emozioni degli altri. Prima di inizia a dipingere i bambini hanno usato il gioco per creare delle emozioni di cui hanno fatto degli schizzi – notando come gli occhi, la bocca e le sopracciglia devono essere per creare in modo esatto l’emozione scelta.

img_2190

E finalmente ci siamo messi all’opera: prima abbiamo diviso un foglio grande di carta in 4 sezioni e i bambini hanno usato una matita nera per disegnare le loro zucche. Erano state impartite le seguenti istruzioni: una zucca ed un’ emozione per ogni sezione; disegnare la zucca più grande che potevano ma stando dentro ai confini dello spazio; usare gli schizzi fatti in precedenza. Usando gli acquerelli i bambini sono dovuti passare dallo scuro al chiaro all’interno di ogni sezione della zucca per darle tridimensionalità. Questa è stata una vera sfida: cercare di controllare un medium così spontaneo. Ci sono state più di una sfida in questo progetto: i bambini hanno dovuto usare solo colori primari e quindi per ottenere gli altri colori hanno dovuto mischiare i primari (non era la prima volta che mischiavano i tre colori primari con gli acquerelli, ma penso che comunque avrei potuto evitare loro questo passaggio per non sovraffaticarli). Hanno fatto dei bellissimi lavori e si sono divertiti molto.

img_2272

L’ultimo passaggio è stato quello in cui ogni bambini ha parlato delle emozioni delle proprie zucche. Siamo molto orgogliose di loro. Penso che fossero sorpresi di scoprire quanto hanno imparato.

Questa voce è stata pubblicata in Emozioni, Halloween, Inglese Attraverso Arte, Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...