Laboratorio di San Valentino

To read this post in English, click here.

Ecco un divertente lavoretto per la festa di San Valentino che va bene per qualsiasi età. Abbiamo fatto un Tris di San Valentino. Per realizzarlo avete bisogno solo di alcune semplici cose:

Per la plancia del gioco:

  • due fogli di carta colorata di 2 diversi colori;
  • un piatto piano di plastica (da usare per tracciare un semicerchio)
  • matita
  • righello
  • forbici
  • colla stick

Per i segnalini:

  • pasta di sale*
  • 2 colori di tempera o colori per alimenti
  • glitter (facoltativo)
  • cose con diverse textures (centrini fatti ad uncinetto, pizzi o cartoncini ondulati, rete di plastica delle confezioni delle patate)  o, stampi di gomma con lettere, stuzzicadenti.

Per fare la pasta di sale*

  • 1 tazza di farina
  • 1 tazza di acqua calda
  • 2 cucchiai di cremor tartaro (questo è facoltativo, serve a mantenere più a lungo la pasta)
  • 1/2 tazza di sale
  • 1 cucchiaio di olio vegetale o di semi

Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e mischiate. State attente  finchè è molto calda.   (Se siete pigri come me, sbattete tutto nel mixer con la funzione di impastatrice:o). Dividete il vostro impasto a metà e impastate nelcolore e nel glitter. Aggiungete un pò di farina nel caso in cui l’impasto diventi troppo appiccicoso.

Per fare la plancia di gioco:

1. Usate un piatto di plastica per aiutarvi a disegnare una linea curva nella parte alta del foglio. Usate un righello per disegnare due linea a distanza uguale che si fermeranno a circa 8 cm dal bordo in alto. Tagliate lungo il semicerchio e le due linee.

2. Adesso arriva la parte difficile:mettete i due pezzi di carta colorata con la parte alta vicina e intrecciate le sei strisce. Questa è una buona lezione per quanto riguarda i  patterns -i bambini più piccoli non sapranno intrecciare da soli i due colori, ma possono dirvi quale colore segue un altro.

3. Incollate tutti i quadrati finali. La vostra plancia di gioco è finita.

Per fare i segnalini:

  1. Dividete la pasta di sale in 5 palline per ogni colore (la misura di una grossa noce). Avrete in totale 10 palline.
  2. Usate le vostre mani per dare la forma di cuore ad ogni pallina.  (Potete usare anchegli stampini da biscotti, ma i bambini amano sempre manipolare la pasta. In più i bambini hanno più soddisfazione facendo con le proprie mani l’intero progetto). Assicuratevi che i cuori non siano troppo grandi per stare all’interno dei quadrati della plancia).
  3. Schiacciate alcuni materiali o gli stampini delle lettere che diano una texture ai vostri cuori.
  4. Noi abbiamo scritto alcuni modi di dire ispirati a San Valentino alla lavagna che i bambini potevano imprimere suiloro cuori se volevano:
  •  hugs (abbracci)
  • kisses (baci)
  • I love you (ti amo)
  • xoxo (baci e abbracci)
  • be mine (sii mio/a)
Fate asciugare i vostri segnalini:

Adesso siete pronti a sfidare i vostri amici al gioco di Tic Tac Toe!

Grazie a  Necco Sweehearts, Activity Village, e Alpha Mom per l’ispirazione.

Questa voce è stata pubblicata in San Valentino e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...