Mangiando ragni!!!

Perfetti per Halloween, questi cupcake si conservano due giorni in un luogo fresco.

Per 12 cupcake:
200 g burro fuso

200 g zucchero

200 g farina

4 uova grosse

2 cucchiaini  da caffè di lievito

1 cucchiaino da caffè di estratto di
vaniglia

6 cucchiai di pepite di cioccolato

Per servire:

2 pacchetti di rotelle di liquerizia

12 cucchiai di crema spalmabile al
cioccolato

caramelle di liquerizia con il ripieno
bianco

1 filo gelificato rosso

ghiaccia al cioccolato

Preriscaldate il
forno a 180° e disponete 12 pirottini di carta marrone nei buchi di una teglia
per muffins.

In un’insalatiera
sbattete il burro, lo zucchero, la farina,le uova, il lievito, e l’estratto di
vaniglia fino ad ottenere un impasto liscio.

Incorporate le
pepite di cioccolato e suddividete l’impasto nei 12 buchi.

Infornate per 25
minuti circa, poi lasciate raffreddare su una griglia.

Srotolate il rotolo di liquerizia e tagliatelo in pezzetti di 3 cm di lunghezza. Fate 8
piccole incisioni in ogni cupcake con l’aiuto di un coltello e infilatevi il
pezzetto di liquerizia.

Spalmate 1 cucchiaio di crema spalmabile al cacao su ogni cupcake.

Tagliate le caramelle alla liquerizia con il ripieno bianco per fare gli occhi e il filo gelificato rosso per fare la bocca e disponeteli sulla crema spalmabile. Disegnate le pupille con la ghiaccia al cioccolato.

Ricetta tratta da Jane Hornby, “Muffins, Cupcakes &  petits gateaux”, Larousse, Paris.

Questa voce è stata pubblicata in Halloween e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...